23 e 24 APRILE: RITIRO-SEMINARIO MINDFULNESS-ZEN

23 e 24 APRILE: RITIRO-SEMINARIO MINDFULNESS-ZEN

Ritiro-seminario  Mindfulness-zen

5 ostacoli e 4 condizioni favorevoli alla vita amorevole

a Sanboji, Tempio dei Tre Gioielli 

sabato 23 inizio ore 10.00 termine domenica ore 17.00

Condotto dal Maestro Tetsugen Serra

Sii consapevole di ciò che sei, e sarai coscientemente felice. Se non lo sei, è perché volgi la mente su ciò che non sei
A che ti vale una felicità per la quale devi lottare? La vera felicità è spontanea e senza sforzo Trova ciò che non hai mai perduto
I ritiri Mindfulness si basano principalmente su un apprendimento esperienziale di processo di consapevolezza , Incontrare la sofferenza e la gioia con consapevolezza, momenti di meditazione profonda, storie Zen, esercitazioni introspettive, esercitazioni di gruppo e di silenzio, integrato con un apprendimento cognitivo di psicologia zen.
Il lavoro individuale e nel gruppo diviene risorsa fondamentale che sostiene il singolo nel suo processo di crescita. Questa modalità ci consente di mettere la pratica interiore immediatamente a servizio della nostra vita. Inoltre ci permette di sperimentare il senso di un ritiro di meditazione insieme.

Ritiro Mindfulness-zen
5 ostacoli e 4 condizioni favorevoli alla vita amorevole
Molto spesso i problemi risultano essere problemi di comunicazione e di incomprensione non solo con gli altri ma anche con noi stessi. Una maggiore capacità di concentrazione e di empatia permettono di migliorare le proprie capacità di ascolto, così come la capacità di comunicare in maniera più chiara ed efficace. Proprio l’aumento di consapevolezza e la capacità di stare nel “qui e ora” che la Mindfulzen allena sono le chiavi per il raggiungimento di questi obiettivi.
Nell’elevata complessità della vita di oggi troviamo sempre più ostacoli a comunicare l’amore per noi e per gli altri, non sappiamo più ascoltare i nostri veri sentimenti.
Il programma di questo ritiro Mindfulness.zen rivolto e accessibile a tutte le persone, aiuta a mettere a fuoco consapevolmente la propria vita nel Qui e Ora per modificare quelle condizioni di sofferenza, disturbo e confusione che nascondono la possibilità di vivere la vita con Armonia e Felicità.

Programma:
I 5 OSTACOLI ALLA REALIZZAZIONE DELL’AMORE PER SE E PER GLI ALTRI :
1) Giudizio Il non giudizio prima di tutto deve essere rivolto a noi stessi
2) Impazienza Pazienza è lasciare che il tempo sia libero di esprimersi nella sua natura
3) Condizionamenti La mente da principiante è la mente pura, libera da preconcetti.
4) Fiducia La fiducia è la bellezza della non conoscenza
5) Aspettativa Non vivere con la mente fissa sui risultati, sviluppa la creatività della vita.
LE 4 CONDIZIONI FAVOREVOLI ALLA VITA AMOREVOLE
Le 4 divine emozioni, 4 sublimi attitudini
1. Compassione il rispetto di se stessi e degli altri
2. L’equanimità equilibrio o bilanciatore della mente, non discriminazione
3. La gioia compartecipe capacità di condivisione del proprio essere con tutti
4. Gentilezza Amorevole amare senza aspettare di essere ricambiati, azione libera da . attaccamento per eliminare rabbia e insofferenza e gelosia.

MEDITAZIONI MINDFULZEN
Impareremo le 5 meditazioni base Mindfulzen
1. MEDITAZIONE di RILASSAMENTO PROFONDO DELLA MENTE
2. MEDITAZIONE di CONCENTRAZIONE DEL RESPIRO
3. MEDITAZIONE di CONCENTRAZIONE DELLA MENTE
4. MEDITAZIONE di RILASSAMENTO PROFONDO DEL CORPO
5. MEDITAZIONE di sviluppo DELL’ATTENZIONE CONSAPEVOLE
• Nel ritiro lavoreremo con le famose storie zen per eliminare gli ostacoli della mente
• Praticheremo le meditazioni guidate per fare spazio nella mente
• Condivideremo il silenzio e la parola per sviluppare ascolto e empatia con noi stessi e con gli altri.
Guardare te stesso non è mai stato così interessante; guardati, osservati e guarda gli altri attraverso la mente consapevole. Una pratica unica, nuova e tutta da provare Cuore, Corpo e Mente sono i tre ambiti fondamentali di vita a cui Mindfulzen deve essere applicata.
In altre parole, la totalità di esperienza della vita.
Alcuni aspetti centrali delle pratiche Mindfulzen
a. Il fare dell’esperienza di ogni corso, percorso o incontro, una condizione piacevole e non un compito ingrato, rendendo in tal modo l’osservazione consapevole della propria vita una meravigliosa avventura da vivere e non un’altra cosa che si “deve” fare per se stessi.
b. L’enfasi sull’importanza dello sforzo, della motivazione individuale e della pratica regolare è disciplinata della meditazione nelle sue varie forme, che “si abbia voglia” di Essere.
c. Nessun impegno al cambiamento di stile di vita, in quanto è la pratica stessa MINDFULZEN che ci porterà al cambiamento nel rispetto dell’individualità e diversità di ogni persona: imparare, crescere e… cambiare.
d. L’importanza di rendere valevole ed unico ciascun momento della nostra vita portandolo consciamente alla consapevolezza, passando così dall’essere vissuti dal tempo a Vivere la Vita nel momento presente.
Coltivare l’Osservazione affettuosa di noi stessi, momento per momento.

PER ISCRIVERTI : cerchio@monasterzozen.it  all’attenzione di Koren

costo 150euro

ccc

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*